~~ MESSAGGIO~ ~

 
Previous page | 1 | Next page
Print | Email Notification    
Author

naruto

Last Update: 9/23/2007 10:50 AM
OFFLINE
Email User Profile
Post: 46
Location: BOLOGNA
Age: 37
Gender: Male
9/23/2007 10:50 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Naruto (ナルト, Naruto?) è una serie manga e anime giapponese ideata dal mangaka Masashi Kishimoto, pubblicata per la prima volta in Giappone dalla casa editrice Shueisha nel 1999, sulla rivista Shonen Jump. Ad oggi sono stati pubblicati 39 volumi e 370 capitoli. In Giappone, al volume 36, il manga ha venduto oltre 67 milioni di copie [1]; negli Stati Uniti, dove è pubblicato dalla Viz Media, il volume 9 del manga è stato il più venduto della storia [2]. In Italia è pubblicato dalla Panini Comics pubblicato bimestralmente conta ad oggi 32 volumi per un totale di 289 capitoli. Il 3 ottobre 2002 è andato in onda il primo episodio dell'anime su TV Tokyo, prodotto dallo Studio Pierrot. La serie animata televisiva è stata succesivamente esportata in America e succesivamente in Europa. A partire dal 15 febbraio 2007 TV Tokyo ha iniziato a trasmettere la seconda parte della saga dal titolo Naruto: Le Cronache dell'Uragano (NARUTO: 疾風伝, Naruto: Shippūden?), di cui, al momento, sono stati mandati in onda 27 episodi. Dalla serie animata sono stati ricavati anche quattro film, quest'ultimo uscito il 4 Agosto 2007, ambientato nel Paese dei Demoni . Le musiche dell'anime sono di Toshiro Masuda.

Introduzione
Naruto Uzumaki è un ragazzo di 12 anni che vive nel villaggio di Konoha, sede dei ninja del Paese del Fuoco, e che insegue il sogno di diventare Hokage, ovvero il capo e ninja più forte del villaggio. Tuttavia il giovane custodisce in sé un segreto di cui lui stesso è all'oscuro. Quando era ancora un neonato, suo padre Minato Namikaze[3] nonché il Quarto Hokage, per salvare il villaggio, a costo della sua vita sigillò dentro il corpo di suo figlio il demone della Volpe a nove code. Da quel momento, il giovane fu visto come soggetto da evitare da tutti gli abitanti del villaggio, e nessuno, per legge, poté più parlare del segreto di Naruto.

Il ragazzo crebbe così isolato senza sapere il perché della sua solitudine. Iniziò a comportarsi come un teppista, fingendosi sempre allegro, per poter attirare su di sé l'attenzione, tentando di nascondere l'enorme sofferenza infertagli per la perdita prematura dei genitori e per l'odio che gli abitanti del villaggio parevano provare senza alcun motivo per lui. Tutto questo fino a quando il suo maestro, Iruka Umino, non tenta di salvargli la vita da un traditore, Mizuki, che aveva ingannato il ragazzo affinché rubasse un rotolo con delle tecniche proibite.

Il ragazzo, dopo aver scoperto la verità sul demone che porta dentro di sé, riesce a stendere Mizuki grazie all'unica tecnica che egli sia riuscito ad apprendere dal rotolo, la Tecnica Superiore della moltiplicazione del corpo, che in seguito diventerà la sua tecnica più utilizzata e conosciuta. Grazie a questo atto di coraggio, il ragazzo viene promosso Genin (ninja novizio) dallo stesso Iruka, diventando ufficialmente un ninja; Naruto entra a far parte del Gruppo 7, capitanato da Kakashi Hatake, con Sakura Haruno e Sasuke Uchiha.

Saga dell'Esame di Selezione dei Chuunin
Durante l' Esame di selezione dei Chunin un nuovo nemico di nome Orochimaru entra in azione e, in uno scontro ravvicinato durante la seconda prova, sotto le sembianze di una kunoichi del villaggio dell'Erba trasmette a Sasuke Uchiha il Segno maledetto[4]. Nel frattempo il Villaggio della Sabbia prende un accordo con il Villaggio del Suono con cui cercano di distruggere Konoha: il piano viene attuato nel corso della terza prova degli Esami di Selezione durante lo scontro tra Sasuke Uchiha e Gaara.

Saga dell'Invasione della Foglia
Il villaggio della foglia viene invaso e Orochimaru, travestitosi da Quarto Kazekage, aiutato dal Quartetto del suono, combatte contro il Terzo Hokage. Durante lo scontro vengono resuscitate le anime del Primo e del Secondo Hokage, usate da Orochimaru come armi da combattimento. Alla fine della battaglia il Terzo, utilizza il Sigillo del Diavolo per poter intrappolare per l'eternità l'anima di Orochimaru, ma muore riuscendo solamente a privarlo dell'uso delle braccia. Naruto, nel frattempo, insegue Sasuke e Gaara: dopo un terribile scontro, Naruto con l'aiuto di Gamabunta riesce a sconfiggere il ninja della Sabbia, salvando Sakura che era stata intrappolata dal mostro. Il villaggio riesce nel frattempo a respingere l'invasione.

Saga del ritorno di Itachi
Pochi giorni dopo la fine del torneo si presenta un'ulteriore pericolo, costituito dai membri dell' Organizzazione Alba: Kisame Hoshigaki e Itachi Uchiha, che combattono contro Asuma, Kurenai, Kakashi e Gai per poi fuggire allo scopo di andare alla ricerca del loro obiettivo: il demone racchiuso in Naruto, che nel frattempo sta partendo con Jiraya per ritrovare Tsunade. Itachi e Kisame rintracciano Naruto, ma vengono ostacolati da Sasuke Uchiha ed in seguito imprigionati da Jiraya con la Tecnica della prigionia della bocca di rospo. Ma grazie all'Amaterasu di Itachi, i due riescono a fuggire.

Saga di Tsunade
Dopo l'incontro con i membri dell' Alba, Naruto e Jiraya riniziano il viaggio alla ricerca di Tsunade, per proporle il ruolo di Quinto Hokage. Nel frattempo l'eremita dei rospi, attraverso un allenamento speciale, insegna al ragazzo la tecnica del Rasengan, che completerà in seguito. Tsunade è allo stesso tempo ricercata da Orochimaru e Kabuto che le propongono di curare le braccia di Orochimaru, danneggiate nel corso dello scontro con il Terzo Hokage. Lo stesso giorno Jiraya e Naruto trovano la donna che subito sfiderà Naruto a cui darà tempo una settimana per mostrargli la tecnica completa del Rasengan. Tsunade, rifiutata l'offerta di Orochimaru, comincia a combattere contro di lui; al combattimento si aggiungeranno sia Naruto che Jiraiya. Orochimaru, intuendo che Naruto rappresenterebbe un serio pericolo se cadesse nelle mani dell'Alba, decide di ucciderlo; Tsunade, capendo le intenzioni dell'avversario e superata la propria fobia che in precedenza nello scontro l'aveva penalizzata, cerca in ogni modo di proteggere Naruto privo di sensi. Inizia la parte finale della battaglia dove Jiraya evocherà Gamabunta, Tsunade Katsuyu e Orochimaru Manda. Orochimaru ha la peggio e dopo una sequenza di colpi devastanti di Tsunade è costretto a battere in ritirata.

Saga dell'inseguimento di Sasuke
Dopo qualche tempo si ripresenta a Konoha il Quartetto del suono, proponendo a Sasuke di andare con loro per ottenere il potere di Orochimaru, il quale però vuole solo utilizzare il ragazzo come contenitore per la sua anima. Sasuke si lascia convincere ma prima di scappare Sakura in un gesto disperato tenta di fermarlo. Tsunade, appena appresa la notizia ordina a Naruto, Shikamaru, Choji, Neji e Kiba (a cui in seguito si aggiungerà Rock Lee) di riportare indietro Sasuke. Durante l'inseguimento ognuno dei componenti della missione si ferma per combattere contro il Quartetto e lasciare andare avanti Naruto che si ritroverà nella Valle della Fine a combattere contro il suo migliore amico. La battaglia si conclude con la vittoria di Sasuke, che però non riesce ad uccidere Naruto per ottenere lo Sharingan Ipnotico, lasciandolo svenuto. Naruto verrà riportato a Konoha insieme a tutti gli altri, in condizioni gravi. Durante la riabilitazione all'ospedale Naruto rinnova la promessa fatta a Sakura di riportare Sasuke al villaggio anche a costo della propria vita; Jiraya si offre di allenare il Genin per tre anni, e dopo una lunga discussione Naruto accetta. La narrazione si interrompe per lasciar spazio al Kakashi Gaiden, storia in 6 capitoli che narra di come Kakashi abbia ottenuto il suo Sharingan.


Parte II
Saga del salvataggio di Gaara

Trascorsi due anni e mezzo, Naruto, più grande e più maturo, ritorna al Villaggio della Foglia dopo essere stato addestrato da Jiraiya. Qui reincontra i vecchi compagni Sakura Haruno e Kakashi Hatake; Temari e Shikamaru gli comunicano che Gaara è diventato il nuovo Kazekage. Intanto al Villaggio della Sabbia il Kazekage viene rapito dopo un duro scontro dai membri di Alba Deidara e Sasori, che insieme agli altri membri, procederanno all'estrazione del Demone Tasso che risiede in lui. Il Team Gai, Sakura, Naruto, Kakashi andranno in soccorso del Villaggio della Sabbia, e insieme Chiyo, nonna di Sasori, arrivano sul posto. Per scogliere il sigillo il Team Gai è costretto a combattere contro alcuni cloni, che gli impediscono di dare supporto agli altri; questi ultimi si dividono: Sasori contro Sakura e Chiyo e Deidara contro Kakashi e Naruto. Sasori verrà ucciso dopo da Chiyo, ma prima di morire dirà a Sakura di trovarsi 10 giorni più tardi al Ponte del Cielo e della Terra (天地橋, tenchikyō?) per incontrare una spia di Orochimaru. Deidara costretto a ritirarsi grazie anche al nuovo Mangekyou Sharingan di Kakashi. Chiyo, in un'azione disperata, grazie all'aiuto del chakra di Naruto, con una tecnica di resurrezione, riesce a ridare vita a Gaara.

Saga del nascondiglio di Orochimaru

Ritornati al villaggio, Kakashi viene costretto a letto poiché lo sforzo compiuto per aver dovuto utilizzare lo Sharingan Ipnotico per due volte, e quindi al Team 7 viene assegnato un nuovo capo-squadra temporaneo di nome Yamato a cui verra affiancato un ninja di nome Sai.

Il Team parte alla volta del Ponte Tenchi dove cercano di catturare la spia, che si rivelerà essere Kabuto, ancora fedele ad Orochimaru; quando quest'ultimo appare, Naruto perde il controllo, e il chakra intorno a lui prende la forma di una Volpe a quattro code. Il ragazzo ritorna in sé dopo aver ferito Sakura, che viene stranamente curata da Kabuto; Naruto si fa quindi sigillare il chakra della Volpe dentro di sé, in modo da doverlo più utilizzare e non perdere nuovamente il controllo. Orochimaru riesce a fuggire dal campo di battaglia assieme a Kabuto e Sai, fintosi suo alleato. Alla squadra non rimane altro che infiltrarsi nel suo rifugio. Entrati, dopo poco tempo, i ninja Sakura, Naruto e Yamato scoprono che in realtà Sai fa parte di un gruppo speciale, le "Radici", che si occupa, in gran segreto, di assassinare i ninja traditori. Cosi, si scopre che in realtà Sai vuole uccidere Sasuke. Dopo poco tempo Sai, raggiunto dagli altri compagni, scoprono Sasuke sarebbe disposto pure a sacrificare la sua anima pur di uccidere il fratello. Sasuke riesce a fuggire, e i ninja ritornano al villaggio; qui Sai rivela di aver abbandonato il suo scopo principale nella missione, e che il legame tra Naruto e Sasuke gli ricordava il suo insieme al proprio fratello, decidendo di aiutare i due compagni a ricostruirlo.

Saga di Hidan e Kakuzu e della vendetta di Shikamaru

Naruto intraprende un nuovo allenamento per creare una nuova tecnica in cui scopre la natura del suo chakra, di tipo vento. Intanto l' Alba cattura i demoni a due e tre code, distruggendo un tempio nel Paese del Fuoco, e due membri appena presentati, Kakuzu e Hidan, uccidono in uno scontro il ninja della foglia Asuma Sarutobi, maestro di Shikamaru Nara.

Dopo la scoperta della morte di Asuma, Shikamaru insieme al Team 10 capitanato da Kakashi intendono vendicarlo. Così facendo si scontrano, nuovamente, con Hidan e Kakuzu. Shikamaru riesce a battere Hidan, mentre per affrontare Kakuzu è necessario l' intervento del Team 7. Naruto coglie i frutti del suo allenamento speciale e grazie alla sua nuova tecnica, l'Arte del vento - Shuriken rotante (風遁・螺旋手裏剣, Futōn - Rasenshuriken?) riesce a battere finalmente Kakuzu.

Saga della ricerca di Itachi Uchiha

Sasuke decide che Orochimaru non ha più nulla da insegnargli e per questo, approfittando del suo momento di debolezza dovuto al rigetto dell'attuale corpo, lo attacca e lo uccide. In seguito Sasuke libera Suigetsu, un prigioniero di Orochimaru, e si aggiunge al gruppo anche una sottoposta di Orochimaru, Karin, ed insieme liberano Jugo, origine del Segno maledetto. Sasuke fonda il Team Hebi e svela lo scopo della sua missione, trovare Itachi Uchiha ed ucciderlo. Il Team 8 (con capitano Kakashi) e il Team Yamato, e separatamente anche il Team Hebi, partono alla ricerca di Itachi. Deidara e Tobi incontrano Sasuke, il quale spinge dopo un lungo scontro Deidara all'autodistruzione. Vengono rivelati i volti e i nomi di Pain (ipotetico leader della sua stessa organizzazione), e di Konan (ragazza al fianco di Pain), e i nomi della madre di Naruto, Kushina Uzumaki, e del padre Namikaze Minato, il Quarto Hokage. Sasuke si scontra con Itachi ma questi riesce a scappare, intimando al fratello di raggiungere il rifugio segreto degli Uchiha, dove potranno concludere il loro scontro.

Corrente

Intanto Jiraya parte per una nuova missione che lo vedrà impegnato nel Villaggio della Pioggia a carpire informazioni riguardo Pain.

I personaggi principali della serie di Masashi Kishimoto sono Naruto, Sakura e Sasuke; tutti e tre, dopo essersi diplomati all'Accademia Ninja, sono stati accorpati nel Team 7, affidato al maestro Kakashi. Il protagonista, Naruto, è un ninja che spesso reagisce impulsivamente alle situazioni di pericolo; nel corso del manga ha acquisito nuove abilità e nuove tecniche, diventando più potente e soprattutto più maturo. Il suo rivale è Sasuke, un ragazzo che dopo lo sterminio della sua intera famiglia da parte del fratello Itachi, vuole ricostruire il proprio clan uccidendo il proprio fratello; in seguito Sasuke, per poter perseguire il suo scopo, fuggirà dal villaggio cercando il "potere", affidandosi agli insegnamenti di Orochimaru. Sakura invece è una ragazzina dapprima molto debole ed incapace di affrontare le situazioni più pericolose, ma dopo l'addestramento impartitole da Tsunade, diventerà più sicura di sé, tentando assieme a Naruto di riportare indietro Sasuke. Kakashi è il maestro dei tre personaggi, a cui insegnerà il lavoro di squadra e la collaborazione reciproca. La sua abilità è lo Sharingan, donatogli in giovane età dal suo amico Obito sacrificatosi per lui, ed è con quella specifica abilità innata che in seguito potrà teletrasportare e sconfiggere i nemici grazie allo Sharingan Ipnotico.

Durante la seconda parte della serie, il caposquadra, Kakashi verrà più volte sostituito da Yamato, un jonin membro della Squadra speciale ANBU del Villaggio della Foglia. Invece Sasuke dopo la sua fuga sarà sostituito da Sai, anch'egli membro della Squadra speciale ANBU e della ex-sottosezione La Radice (根, Ne?), che si unirà al fianco degli altri per ritrovare Sasuke; Il suo scopo iniziale affidatogli dal proprio capo, Danzō, era quello di trovarlo ed ucciderlo, ma si ricrederà vedendo il legame profondo fra Naruto e Sasuke.

Team 10
Questo team è composto da Shikamaru Nara, Choji Akimichi e Ino Yamanaka, con maestro Asuma Sarutobi. Quest'ultimo, figlio del Terzo Hokage, si preoccupava sempre per il suo team, ritenendolo però incapace poiché composto da un "goloso" (Choji), una "bocca larga" (Ino), e uno "svogliato" (Shikamaru). La sua caratteristica era quella di fumare almeno 2 pacchetti al giorno di sigarette quando era tranquillo, invece se qualcosa lo turbava smetteva subito. La sua morte ad opera del membro di Alba Hidan nella seconda serie provocherà un grande sentimento di vendetta nel suo allievo Shikamaru. Aveva anche una relazione con Kurenai Yuhi, caposquadra del Team 8, dalla quale avrà un figlio.

Shikamaru è un ragazzo dal carattere tranquillo e riflessivo con cui riesce ad affrontare le situazioni pericolose senza un minimo accenno di panico. Oltre ciò è un abile stratega ed un ottimo giocatore di Shogi, con cui si dilettava insieme al suo Maestro Asuma Sarutobi prima che questi venisse ucciso. Per un periodo, a causa della morte del suo maestro, inzierà a fumare (proprio come faceva Asuma), ma dopo averlo vendicato smetterà. Choji è un ragazzo dalla grossa corporatura che veniva preso in giro per questo motivo; in un flashback si racconta la nascita dell'amicizia fra lui e Shikamaru, unico ragazzo che non l'avesse preso in giro. E' particolarmente sensibile alle battute sulla sua corporatura, arrivando a colpire chiunque lo offenda (anche uno stupito Sai nella seconda serie). Ino è una ragazza aggressiva ed egocentrica che tende sempre a comandare a proprio piacimento la propria squadra. Nella prima parte del manga è sempre in contrasto con Sakura, a causa del reciproco amore per Sasuke; tuttavia le due erano care amiche, come si scopre un flashback durante un loro combattimento durante la Saga dell'Esame di Selezione dei Chunin.


Team 8
Questo team è composto da Shino Aburame, Hinata Hyuga, Kiba Inuzuka, e ha come maestro Kurenai Yuhi. Quest'ultima è una donna di 30 anni, dal rango Jonin, dal carattere semplice ed onesto, esperta delle arti illusorie (幻術, Genjutsu?). Ha avuto una relazione con Asuma Sarutobi, mai ammessa, da cui in seguito rimarrà incinta, abbandonando temporaneamente la direzione del team.

Shino è un ragazzo dal carattere riservato e spesso distaccato dagli altri. Sà riflettere e concentrarsi ottimamente sul nemico anche nelle situazioni più difficili; ha la capacità tipica del suo clan di manipolare gli insetti a proprio piacimento, che può usare sia per scopo combattivo che difensivo. Hinata è la figlia maggiore di Hiashi Hyuga ed è appartenente al Clan degli Hyuga. Possiede l'abilità innata del Byakugan che le permette una visione a 360° gradi dell'ambiente che la circonda; essa è una funzione utile per scovare gli avversari. Kiba è un ragazzo dal carattere somigliante a quello di Naruto, impulsivo ed esagitato. Porta sempre con sé il suo cane Akamaru che utilizza in missione per localizzare i nemici ed in combattimento per mordere il nemico e confondere l'avversario.


Team Gai
Questo team è composto da Rock Lee, Ten Ten, Neji Hyuga e dal loro maestro Maito Gai. Il loro maestro ha 29 anni ed è conosciuto in tutto il Villaggio della Foglia per il suo abbigliamento stravagante, le sue spesse sopracciglia e la sua capigliatura a scodella. Il suo avversario preferito è Kakashi Hatake, che affronta regolarmente nelle più improbabili sfide.

Rock Lee è un chunin di 16 anni estremamente legato al suo maestro, al quale assomiglia fisicamente. Durante il combattimento utilizza le tecniche del taijutsu, imparando anche alcune tecniche estremamente potenti, come il Loto Frontale e il Loto Posteriore. Neji è un ragazzo dal carattere cupo e misterioso, in collera con suo zio Hiashi Hyuga per aver causato la morte del suo fratello gemello, padre di Neji. Sarà Naruto dopo un combattimento a fargli capire l'importanza dell'amicizia. Come tutti i membri del suo clan può utilizzare l'abilità innata del Byakugan. Ten Ten è una ragazza di 16 anni dal carattere forte e determinato; la sua specialità consiste nell'utilizzare un rotolo, dalle dimensioni giganti, che ha la capacità do evocare armi giapponesi di qualunque tipo quali gli shuriken, i kunai, nunchaku, katana e kusarigama ed altre armi.


Team Ebisu
Questo team è composto da Konohamaru, Moegi ed Udon ed il loro maestro è Ebisu, 31 anni, di grado Jonin Speciale. Konohamaru è un ragazzo di 11 anni, nipote del Terzo Hokage e di Asuma Sarutobi. Il suo carattere è simile a quello di Naruto, con il quale condivide la passione per le tecniche quali la "Tecnica Seducente" o la "Tecnica dell'harem" (esse consistono nel trasformarsi in una o più ragazze nude, per sconfiggere i ninja più pervertiti).


Team Baki
Questo team del Villaggio della Sabbia è composto da Gaara, Temari e Kankuro, con maestro Baki. Il loro insegnante ha 32 anni, di rango Jonin, ed ha partecipato all'"Invasione della Foglia" realizzando insieme a Kabuto il piano. Egli ha inoltre ucciso un ninja, che stava spiando la conversazione tra i due, Hayate Gekko. Il Team si scioglierà nell'intervallo di tempo che separa le due serie, in quanto Gaara, come Kazekage, non potrà più lasciare il villaggio; Baki tuttavia rimarrà assieme agli altri due come suo consigliere.

Gaara, ultimo figlio del Quarto Kazekage, è l'attuale Kazekage del Villaggio della Sabbia; coetaneo di Naruto, inizialmente viene presentato come un essere malvagio e privo di qualsiasi emozione, ma durante lo scontro con Naruto egli capirà quanto è importante l'amore verso le persone care. Egli ha dentro di sé il Demone Tasso, uno dei cercoteri. É stato anche rapito dall' Organizzazione Alba che ha estratto il suo demone, uccidendolo, ma è stato riportato in vita grazie ad un'arte di resurrezione da Chiyo. Temari è una ragazza di 18 anni, primogenita del Quarto Kazekage, sorella di Gaara e di Kankuro. La sua arma è un ventaglio capace di generare il vento e di utilizzarlo come elemento naturale in combattimento contro il nemico. Kankuro è il secondogenito del Quarto Kazekage e fratello di Gaara e Temari. La sua abilità consiste nel saper manipolare le marionette e di utilizzarle in combattimento.


Altri personaggi
Iruka Umino è un Chunin del Villaggio della Foglia di 25 anni, ex-maestro di Naruto ed insegnante all'accademia ninja. Egli ha perso i propri genitori da piccolo a causa dell'attaco della Volpe a Nove Code, ma a differenza degli altri del villaggio, non teme e non rimprovera Naruto, ma anzi, è iperprotettivo con lui.

Shizune è una donna di 30 anni, ninja medico nonché assistente del Quinto Hokage: Tsunade. Diversamente da Tsunade, Shizune è una persona pratica, che pensa razionalmente e si ritrova quindi a rimproverare Tsunade per la sua tendenza a giocare d'azzardo e pensare con il cuore. Si prende anche cura di Tonton, il maialino di Tsunade. Le tecniche di cui fa uso fanno ausilio di alcuni tipi di veleno.


Nemici
Le varie squadre del Villaggio della Foglia hanno incontrato durante le loro avventure diversi nemici ognuno dei quali aveva diverse capacità e abilità di combattimento. Durante l'inizio della storia quando al Team 7 è stata affidata la loro prima missione di Livello C per scortare un costruttore di ponti di nome Tazuna, affronteranno due ninja di alto livello del Villaggio della Nebbia: Zabuza Momochi e Haku. Questi due ninja hanno la possibilità di usare a loro favore la nebbia, sia per attaccare di sorpresa, sia per difendersi. Zabuza come arma usa la Spada "taglia teste" mentre Haku usa dei Senbon (Spiedi).

Orochimaru e Kabuto sono due ninja del Villaggio del Suono e sono entrambi gli artefici dell'invasione svoltasi a Konoha durante il torneo per gli esami di selezione dei Chunin. Orochimaru è anche colui che ha assassinato il Terzo Hokage con l'ausilio delle anime dei defunti Primo Hokage e Secondo Hokage. Oltre ciò è anche il maestro che allenerà Sasuke nella seconda parte della storia.

Kimimaro Kaguya era un fedele servo di Orochimaru che un tempo faceva parte dei "Cinque del Suono". Se ne andò dal gruppo poiché molto malato ed il suo maestro, Kabuto, utilizzando tutte le arti mediche a disposizione, non è riuscito a curarlo. È per questo motivo che muore durante la battaglia contro Naruto, Rock Lee e Gaara durante l'inseguimento di Sasuke Uchiha.

Il Quartetto del Suono è un gruppo sotto il comando di Orochimaru composto da Jirobo, Kidomaru, Sakon e Tayuya. Sono coloro che rapiscono Sasuke Uchiha per condurlo da Orochimaru e che saranno sconfitti dai ninja del Villaggio della Foglia.

L' Alba è un'organizzazione criminale che sarà spesso oggetto delle missioni dei vari Team di Konoha. Il loro scopo è quello di prelevare tutti le Forze portanti ed estrarre loro i demoni.


I villaggi ninja (忍びの里, Shinobi no Sato?) o villaggi nascosti (隠れ里, Kakurezato?) sono villaggi che forniscono la forza militare per il loro Paese. Un villaggio nascosto mantiene la propria economia allenando i propri cittadini a diventare ninja fin dalla giovane età e usandoli come forza lavoro nelle missioni che i richiedenti sono disposti a pagare. Possono ricevere un singolo pagamento per missioni come togliere le erbacce di un giardino oppure ricevere un pagamento costante dallo stato in cui risiedono per fornire soldati nel caso scoppi una guerra. I villaggi nascosti dei cinque grandi stati hanno tutti un Kage come loro Capo.

I 7 pricinpali villaggi ninja sono: il Villaggio della Foglia, il Villaggio della Sabbia, il Villaggio della Nebbia, il Villaggio del Suono, il Villaggio della Pioggia, il Villaggio della Roccia ed il Villaggio della Nuvola
Per tutti i villaggi esistono vari tipi di gradi ninja; ognuno di essi distinguono un ninja dall' altro attraverso i gradi: Studente, Genin, Chunin, Jonin, Jonin Speciale, Kage. Ognuno di questi gradi è riconosciuto al ninja attraverso esami, tornei e numero di missioni di vario livello compiute.


Ninja di livello inferiori
I ninja di livello inferiore sono coloro che devono iniziare ancora l'accademia e i ninja di grado Genin. Agli studenti vengono insegnate le tecniche base come La Tecnica della Trasformazione, e l'uso delle armi base come i kunai e gli shuriken. Dopo essersi diplomati i ninja ricevono un coprifronte metallico con sopra inciso il simbolo del loro villaggio. A Konoha sono richiesti anche degli esami aggiuntivi da compiere a gruppi di tre dove si è esaminati dal proprio maestro di rango Jonin. Affrontati gli esami si passa al livello di Genin (下忍, lett. ninja di basso grado?). I ninja di questo livello sono inseriti in gruppi di quattro persone, composti da tre di loro e un maestro Jonin, allo scopo di fargli fare esperienza e di accrescere le loro abilità.


Ninja di livello medio
I ninja di livello medio sono rappresentati dai Chūnin (中忍, lett. ninja di mezzo?) che sono adatti al comando di una squadra o possono presiedere i vari tornei e esami di selezioni, anche come assistenti. Ai Chunin di solito vengono affidate missioni di livello C e B, e per i più esperti anche quelle di livello A o superiore.


Ninja di livello superiore
I ninja di livello superiori sono i: Jonin (上忍, lett. ninja di alto livello?), Jonin speciali (特別上忍, lett. Ninja speciali di alto livello?) ed i ninja di Livello S.

I Jonin sono in genere ninja di grandi abilità che svolgono il ruolo di capitano. Sono inviati spesso nelle missioni di livello A, ma anche in quelle di livello S, ovvero le più complesse. I Jonin Speciali anche se sono allo stesso livello dei normali Jonin, sono ninja specializzati in una particolare area militare. Sono spesso assegnati nei gruppi comandati da Jonin veri e propri quando ce n'è bisogno, oppure sono a capo di squadre speciali.

Il grado di Livello S sono assegnati a ninja che hanno una forza molto al di sopra di quella dei normali Jonin. Il livello S non è un grado vero e proprio; il loro grado ufficiale rimane infatti quello di Jonin, o addirittura può essere anche inferiore. I ninja di questo livello sono molto noti, e portano spesso dei soprannomi dati loro da alleati o nemici.


I Kage (影, lett. Ombra?) sono i capi dei 5 villaggi più potenti e sono generalmente i ninja più forti del loro Villaggio. Essi hanno il compito di proteggere il Villaggio durante le situazioni di pericolo e di assegnare le missioni ai vari gruppi. In totale sono cinque per ogni villaggio:

Hokage (火影, Ombra di Fuoco?) leader del Villaggio della Foglia, nel Paese del Fuoco, da Ho (火, fuoco?).
Mizukage (水影, Ombra d'Acqua?) leader del Villaggio della Nebbia, nel Paese dell'Acqua, da Mizu (水, acqua?).
Tsuchikage (土影, Ombra di Terra?) leader del Villaggio della Roccia, nel Paese della Terra, da Tsuchi (土, terra?).
Raikage (雷影, Ombra di Fulmine?) leader del Villaggio della Nuvola, nel Paese del Fulmine, da Rai (雷, fulmine?).
Kazekage (風影, Ombra di Vento?) leader del Villaggio della Sabbia, nel Paese del Vento, da Kaze (風, vento?).
L'attuale Hokage del Villaggio della Foglia è Tsunade, ed è anche una dei Ninja Leggendari (伝説の三忍, Densetsu no Sannin?) ed è anche stata allieva del Terzo Hokage. È un ninja medico di straordinaria abilità ed ha allenato Sakura Haruno a cui ha insegnato le sue stesse abilità: Forza, capacità mediche e difensive. Sebbene abbia ormai cinquant'anni, la sua tecnica di trasformazione le permette di apparire come quando ne aveva ancora venti. Questa trasformazione è diversa da quelle normali, in quanto non scompare quando lei viene colpita o ferita, e lei, almeno in apparenza, non deve fare alcuno sforzo per mantenerla. L'unico momento in cui torna al suo vero aspetto è dopo aver utilizzato la Tecnica di Rinascita, che le permette di rigenerare in un attimo tutte le sue cellule danneggiate.

I precedenti Hokage sono stati: Primo Hokage, Secondo Hokage, Sarutobi, Minato Namikaze.

I Ninja Leggendari (伝説の三忍, Densetsu no Sannin?) sono Orochimaru, Tsunade e Jiraya. La denominazione Sannin gli è stata data dal Capo del Villaggio della Pioggia Hanzou, in cambio delle loro vite, in una battaglia contro il Villaggio della Foglia. Jiraya, uno dei componenti del gruppo, è il maestro del Quarto Hokage e di Naruto Uzumaki. È spesso chiamato "Eremita dei Rospi" (蝦蟇仙人, Gama Sennin?), ma viene subito soprannominato da Naruto "Eremita Pervertito" (エロ仙人, Ero-sennin?)[5] poiché è spesso attirato dalle donne, che continuamente spia negli spogliatogli e alle terme.


Nukenin
I Ninja traditori (抜け忍, nukenin?) sono degli elementi che hanno abbandonato il loro Villaggio e sono classificati secondo vari livelli. Alcuni di essi, in particolare i membri di Alba, mantengono il coprifronte del villaggio d'origine, ma segnandolo profondamente con un taglio, ad indicare come essi non appartengano più a quel villaggio. Vengono, di solito, braccati dai ninja inseguitori









Admin Thread: | Close | Move | Delete | Modify | Email Notification Previous page | 1 | Next page
New Thread
 | 
Reply
Cerca nel forum

Feed | Forum | Bacheca | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.6.1] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 9:42 AM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2024 FFZ srl - www.freeforumzone.com