~~ MESSAGGIO~ ~

 
Previous page | 1 | Next page
Print | Email Notification    
Author

Elio e le storie tese

Last Update: 1/29/2008 3:38 PM
1/17/2008 7:05 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Elio e le Storie Tese (talvolta abbreviato in EelST) è un gruppo musicale italiano di Milano, fondato da Stefano Belisari (in arte Elio) nel 1980.
Il gruppo ha conosciuto, nel tempo, una popolarità sempre crescente, alimentata prima dalla circolazione di registrazioni bootleg dei loro spettacoli in locali come il Magia Music Meeting e lo Zelig di Milano, poi dalla pubblicazione dei primi album e dalle numerose comparse in televisione (Lupo solitario e L'araba fenice su Italia 1, al seguito della Gialappa's band in Mai dire gol o di Claudio Bisio a Zelig).
Apprezzati e conosciuti particolarmente da un pubblico giovanile, nel 1996 salgono alla ribalta internazionale arrivando secondi al Festival di Sanremo con La terra dei cachi. Nel 1999 ricevono a Dublino il premio come best italian act agli European Music Awards di MTV e nel 2003 il premio "miglior videoclip" agli Italian Music Awards della FIMI. Tutti i loro album sono diventati disco d'oro in Italia.
Attualmente, Elio e compagni sono anche presenti in radio: assieme al deejay Linus (alias "Pasquale", "Moletta Di Pasovale", "Il vecchio leone") conducono, su Radio Deejay, un appuntamento radiofonico settimanale dal titolo Cordialmente Into the Night.
"Gli" Elio e le storie tese (per usare la loro dizione) sono generalmente classificati come rock demenziale, definizione che loro stessi rifuggono proprio per evitare paragoni con gruppi come gli Skiantos. I testi dei loro brani utilizzano ampiamente espressioni gergali, umorismo e nonsense, passando dal calembour a sfondo sessuale e la scurrilità "gratuita", fino a livelli di surrealismo e decostruzione linguistica che possono, a tratti, ricordare persino l'avanguardia, il dadaismo o il futurismo.
La musica che accompagna i testi è fondata su un eclettismo a tutto campo, che si nutre di ogni genere musicale e lo trasforma o lo contamina nei modi più rocamboleschi. Senza una reale soluzione di continuità, gli EELST spaziano dal rock duro ("John Holmes", Rock'n'roll, Omosessualità, Urna) al blues (La saga di Addolorato, Puliletti Blues) al reggae (Abbecedario) al twist (Noi siamo i giovani) alla canzone italiana (Uomini col borsello, (Gomito a gomito con) l'Aborto) e folk (La cunesiùn del pulpacc) alla dance-discomusic anni '70 (Discomusic, La chanson, Pipppero) al latino-americano (El pube) alla contaminazione di brani classici (You) e operistici (Farmacista), includendo la parodia di specifici autori (per esempio di Ligabue in Bis, degli 883 in Shpalman (non si tratta di una vera e propria parodia in quanto nella versione del ALBUM della canzone parti del testo sono cantate da Max Pezzali. Nella versione del CD singolo invece e' tutta cantata da Rocco Tanica. Da segnalare che Max Pezzali nel concerto di Milano ha dichiarato sul palco che si trovava li' come fan degli Elii e non come artista collaborante), del Quartetto Cetra in Nella vecchia azienda agricola, dei Pink Floyd in La follia della donna).
L'originalità del messaggio musicale che nasce da questo "gran banchetto" della musica leggera e non, e il suo trascendere da ogni schema, fa sì che gli EELST siano, da taluni, considerati un gruppo di rock progressivo nel senso più proprio del termine. Loro stessi preferiscono una definizione che si sono coniati da soli, ovvero "Musica Per Sognare". Elio e le Storie Tese non hanno mai fatto segreto di essersi ampiamente ispirati nello spirito e nella commistione di generi musicali a Frank Zappa, anche se la loro esplicita intenzione è quella di creare qualcosa di nuovo ed originale, capace di creare interesse ed entusiasmo negli ascoltatori.

i più mitici di sempre! XD

VIVA SHPALMAAAAAAAAANNNNNNNN!!!
1/19/2008 6:20 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote



shpalmaaaNNNNNNNNNNNNNNNN!!!!!!!!
[Edited by Ageron 1/19/2008 6:21 PM]
1/19/2008 6:21 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote



shpalmaaaNNNNNNNNNNNNNNNN!!!!!!!!
[Edited by Ageron 1/19/2008 6:22 PM]
OFFLINE
Email User Profile
Post: 82
Location: SIENA
Age: 31
Gender: Female
1/26/2008 3:51 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote


la loro esplicita intenzione è quella di creare qualcosa di nuovo ed originale, capace di creare interesse ed entusiasmo negli ascoltatori.



e drei che ci sono riusciti [SM=g6934]
1/27/2008 12:11 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

cetto!

sai che anche mia mamma li ascoltava da giovane! =DDDDDD
OFFLINE
Email User Profile
Post: 82
Location: SIENA
Age: 31
Gender: Female
1/27/2008 3:03 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re:
Ageron, 27/01/2008 12.11:

cetto!

sai che anche mia mamma li ascoltava da giovane! =DDDDDD




wow [SM=g6941]
1/29/2008 3:38 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

XD

Admin Thread: | Close | Move | Delete | Modify | Email Notification Previous page | 1 | Next page
New Thread
 | 
Reply
Cerca nel forum

Feed | Forum | Bacheca | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.6.1] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 9:53 AM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2024 FFZ srl - www.freeforumzone.com